Intervista con un operatore esoterico: Luigi Bulla

BullaLuigi Bulla, astrologo e cartomante, pubblica per la Kimerik L’arcano sentiero della cartomanzia , un manuale che ci addentra nel mondo dei tarocchi. Un viaggio interessante anche per chi come me era del tutto profana a tale argomento. Scopriamo il libro e l’autore attraverso questa breve ma significativa intervista:

Come si svolge la sua attività di operatore dell’occulto? Svolgo la mia attività di operatore esoterico da quasi ventiquattro anni, la mia attività si svolge previo appuntamento, con pagamento regolarizzato da fattura fiscale (in quanto in regola come qualsiasi altro libero professionista), svolgo consulti di Cartomanzia quindi con l’ausilio del mazzo dei tarocchi o delle Sibille, ma sono anche un bravo sensitivo.

Cosa o chi l’ha avvicinata all’astrologia e alla cartomanzia? Sin da piccolo sono stato attratto dal mondo del paranormale, ma poi mi venne in sonno un mio pro zio paterno (accenno nel libro L’arcano Sentiero della Cartomanzia) che poco per volta mi addentrò oniricamente nel mondo dell’esoterismo e già all’età di tredici anni sviluppavo temi astrali e svolgevo consulti di cartomanzia anche con le comuni carte regionali.

Di manuali sull’argomento ne esistono – in commercio – tanti, perché scegliere L’arcano sentiero della cartomanzia?  Non amo giudicare i manoscritti altrui, né tanto meno confrontarmi con altri scritti, ognuno scrive in base la propria dottrina ed esperienza, secondo me si può scegliere “L’arcano Sentiero della Cartomanzia” per sentire una versione diversa circa la spiegazione, l’origine e i modi di lettura adottata da me, che seppur a volte dai significati analoghi con altri autori, appunto unendo le esperienze personali si giunge ad uno scritto personale che rende unico il testo stesso, insomma bisogna sceglierlo per avere una visione diversa e per arricchire a chi ne fosse interessato il proprio bagaglio culturale sulla materia trattata che è quella della cartomanzia.

Tutti ci possiamo affacciare su questo campo o sono necessarie lezioni iniziatiche? La lettura è aperta a tutti, nel senso che anch’io che non sono un dottore in medicina leggo manuali e scritti sulle varie medicine o sui principi attivi da essi composti ma questo non fa di me un medico… ma accresce la mia conoscenza verso una materia, poi è chiaro che se oltre essere interessato vorrei farne un’attività mi avvicino con più interesse frequentando dei corsi specifici. Ma è chiaro che bisogna avere delle basi iniziatiche come in ogni disciplina o si corre il rischio di commettere errori e predire cose errate deludendo oltre se stessi anche chi interrogherebbe i Tarocchi.

Lei è religioso? Se sì, non contrasta con la sua attività? Io sono religioso e cattolico da sempre, colgo l’occasione per ricordare la mia penultima opera “Un messia per amico” edita da Kimerik , nel maggio 2015, un libro che tratta i 150 Salmi della Sacra Bibbia, e le applicazioni nelle guarigioni spirituali e Fisiche dell’uomo, un testo religioso a tutto tondo che ho presentato nel Museo Diocesano di Catania il 20 giugno 2015. Come prefatori hanno presieduto: Don Mario Alberto D’Avola parroco della chiesa di Santa Caterina a Viagrande Catania, l’Ingegnere Ilario Mirimin e il Prof. Nicola Stifano. Prefatori di professione diversa per avere confronti e pareri sotto vari punti di vista…

La mia attività non è in contrasto con il mio essere religioso, poiché opero con la massima onesta e trasparenza quindi sono in pace con la mia coscienza e con Dio, qualsiasi attività svolta nella maniera nociva al prossimo può essere contrastante con la religione anche quella del prete stesso…

Pensa in futuro di scrivere altri manuali? Sì certo, ho già in cantiere una nuova opera che tratta l’argomento degli Angeli custodi, e vi posso assicurare che è davvero un argomento importante pieno di storicità; descriverò gli Angeli custodi con le reggenze di ogni giorno dell’anno e le preghiere a ognuno di loro per invocarli e chiedere la loro protezione.

 

Annunci

One thought on “Intervista con un operatore esoterico: Luigi Bulla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...