Esotico come il cioccolato

Dolce come il cioccolatoBuon pomeriggio a tutti! Le letture del mio passato ritornano e avverto la sensazione di averle abbandonate troppo velocemente, voglio rimediare. Il libro che vi propongo in lettura, insieme ad una mia ricetta iperesotica, è Dolce come il cioccolato di Laura Esquivel, edito dalla Garzanti. Il romanzo racconta una bellissima, se pur sfortunata, storia d’amore tra Pedro e Tita. Due innamorati che non si potranno mai sposare perché la mamma di lei ha deciso che questa figlia deve rimanere zitella per poterla accudire durante la sua vecchiaia. Continua a leggere

L’amore è per tutti

Fratello AmoreAngela Liturri è l’autrice di una serie di poesie racchiuse in un bel libro dal titolo Brother Love Fratello Amore, edito dalla Kimerik. Come chiarisce il titolo l’amore è la nostra essenza vitale, senza di esso non si vive, non si cresce, insomma è realmente il motore del mondo o perlomeno del nostro mondo personale. Senza questo sentimento saremmo delle persone aride e vuote – decisamente non siamo così – lo dimostrano ampiamente le bellissime poesie della Liturri, le sue frasi, i suoi aforismi, pieni di passione che fanno vibrare le corde sensibili a queste note. Leggete quest’intervista e dopo non resisterete un solo minuto senza le sue parole, senza i suoi scritti. Continua a leggere

Borgo Propizio

borgo propizioSalve a tutti, stamattina vi voglio rendere la giornata più leggera con la recensione di un libro che ho appena finito di leggere: Borgo Propizio di Loredana Limone, edito dalla Tea.

Ci ritroviamo in un Borgo situato in collina – un luogo dell’Italia non ben precisato – ma a noi questo  non interessa, tutto si svolge attorno alle poche anime che lo abitano, ai nuovi arrivi che intendono  farvi dimora stabile come Belinda figlia di un avvocato che qui aprirà una latteria. Ogni storia viene narrata dagli stessi protagonisti che di volta in volta, grazie all’autrice, prendono la parola ed in questo modo emergono dei ritratti  leggeri e molto molto simpatici. Continua a leggere

Vivere nel vuoto

la bigliaLa biglia è un romanzo di Tiziano Pedrazzoli, un’opera interessante per il tema trattato, quello dei problemi psichiatrici e delle  strutture per la loro cura. Immediatamente dopo la lettura del libro ho colto l’occasione per intervistarlo e chiarire alcuni punti oscuri che potrebbero darci la chiave di lettura, ma anche per conoscerlo un po’ meglio, un modo per andare  al di là delle poche righe delle note sull’autore. Continua a leggere

Biscotti frolli accompagnati da gialli irresistibili

niente lacrimePer puro caso mi sono imbattuta nei romanzi di Elda Lanza – al momento ne ha pubblicati quattro – sono gialli all’italiana con uno stile ed un’eleganza con pochi paragoni. La sua prima uscita è stata Niente lacrime per la signorina Olga, editi tutti dalla Salani, il protagonista e un fascinoso cinquantenne commissario di polizia, Dott. Gilardi, che inseguito ad eventi tragici lascerà l’arma, ma le sue indagini le continuerà a svolgere come avvocato. Il primo libro è ambientato in una cittadina  di provincia (inventata) di Milano, tutti gli altri romanzi hanno come location Napoli. Sono belli coinvolgenti ma al tempo stesso posseggono il guizzo dell’intelligenza narrativa . Non ho provveduto ancora a scrivere una recensione, ma al più presto dovrò farlo.

Cosa vogliamo abbinare ad una lettura così leggera ed intrigante? Biscotti all’arancia! Continua a leggere

I sogni si possono realizzare

MiraggioMiraggio di luna di Ludovica Musumeci, edito dalla casa editrice Kimerik, ci racconta la storia di tre ragazzini tredicenni, Lili, Edo e Flora. Tutti e tre sono molto saggi, più di noi adulti; forse un tempo lo eravamo anche noi? Abbiamo rimosso quei ricordi, quel periodo? I sogni nel cassetto, così amati, di cui serbiamo ancora il ricordo dentro di noi ma che  non abbiamo avuto il coraggio di realizzare.  La Musumeci con questo libro mette in evidenza come i bambini vanno sempre dritti al punto e se vogliono qualcosa sanno come ottenerla. Noi adulti abbiamo gettato la spugna.  Realmente è questo quello che  ci vuole dire la nostra scrittrice? Lo chiedo direttamente a lei così dissiperò ogni dubbio per me e per voi lettori. Continua a leggere

Casalinghitudine e Ciambellone

Salve a tutti è da un po’ di tempo che stavo meditando ed organizzando questa sezione del blog, ed oggi ne vede la luce. Di cosa si tratta? Il mio desiderio è di farvi conciliare delle buone letture di libri con delle ottime ricette di dolci, assaggiate e sperimentate personalmente. Non continuo oltre, si comincia!!!!

casalinghitudineMolti anni fa ho letto questo meraviglioso libro dal titolo Casalinghitudine di Clara Sereni, edito dalla BUR, racconta la storia di una casalinga attraverso ricette, cibo e riflettendo sulla sua vita di donna di casa, con risvolti dolci e amari, ricordi di una vita passata. Spero che il libro sia ancora in stampa, sarebbe un vero peccato non riuscirlo più a reperire. Continua a leggere